Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:PISA16°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Politica martedì 12 novembre 2019 ore 09:40

"C'è una invasione di topi"

Topi morti a La Gabella (foto scattata da un cittadino)

La denuncia arriva dal gruppo di minoranza "Uniti per Calci" che riferisce anche di aver segnalato il problema, invano, all'amministrazione



CALCI — "Quando l’Amministrazione non c’è i topi ballano!" commentano sarcastici da "Uniti per Calci", riferendo di una presenza preoccupante di topi in zona La Gabella.

“Che le amministrazioni pubbliche rispondano velocemente è auspicabile, ma non lo dovrebbero fare con superficialità - dice Serena Sbrana, capogruppo di Uniti -. Sabato 9 novembre ho inviato una pec al Comune di Calci per comunicare le numerose segnalazioni sulla presenza di colonie di topi. E non si tratta di topini di campagna! La risposta del Servizio Lavori Pubblici e Ambiente è arrivata lunedì poco dopo le 7.30. Come ha potuto l’ufficio, con la domenica di mezzo, valutare realmente il problema che avevo esposto? Come avevo scritto, l’allarme viene da chi risiede a La Gabella, nel condominio "La Fortezza" o nelle immediate vicinanze, e sulla via Lungomonte, nonché nella zona del Paduletto. Avevo chiesto che il Comune intervenisse con la derattizzazione, essendo questi animali un grave pericolo per la salute e l'igiene pubblica, soprattutto perché nelle zone interessate risiedono numerose famiglie con bambini e si trova l’asilo nido Il Linchetto”.

"Alla segnalazione - proseguono da "Uniti per Calci" - è stato risposto non solo che non si è mai provveduto a una derattizzazione periodica, ma anche che non ci sono disponibilità finanziarie per poter intervenire oggi, a meno che non si acceda alla procedura di somma urgenza, che per le caratteristiche attuali del problema non è ritenuta applicabile: 'Interventi straordinari potrebbero essere affrontati solo nel caso si rilevassero infestazioni talmente estese e recidive da mettere in pericolo la pubblica incolumità', così aveva già risposto l’Ufficio negli scorsi giorni alla segnalazione dell’amministratrice del condominio “La Fortezza”. E il Sindaco Ghimenti, al corrente delle vicenda, tace".

"I topi, di grosse dimensioni, sono già tanti e stanno entrando anche nelle abitazioni, e non solo in quelle al piano terra. Che cosa dobbiamo aspettare? Che magari venga morso un bambino? Ai consiglieri di Uniti per Calci queste risposte non bastano - concludono dal gruppo di minoranza -: i cittadini, molto preoccupati, si aspettavano un pronto intervento da parte dell’Amministrazione. Purtroppo è stato negato, ma la Capogruppo Sbrana non si è arresa e ha immediatamente informato l’Azienda Usl chiedendo un interessamento per evitare l'ulteriore aggravarsi del fenomeno".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lutto per la scomparsa di Anna Di Milia Tongiorgi, Cavaliere della Repubblica Italiana e fino al 2021 presidente dell’associazione Non più Sola
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Cronaca