Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:19 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella allontana ancora la sua rielezione: «Csm presto presieduto dal nuovo capo di Stato»

Attualità giovedì 19 marzo 2015 ore 14:00

Cantieri, "impossibile revocare la concessione"

Forte: “continuare sulla strada già aperta per trovare una soluzione legittima che risolva il problema dei lavoratori e della ripresa dell’attività”



PISA — "Negli ultimi incontri in Comune e in Regione, non erano emerse proposte che riguardassero la revoca delle concessioni demaniali". A parlare è l'assessore alle attività produttive Giuseppe Forte, che interviene sulla questione relativa a Cantieri di Pisa Spa, i cui lavoratori, dal 31 maggio prossimo, non riceveranno più la cassa integrazione.

"La revoca delle concessioni, secondo quanto già rilevato in fasi precedenti della vicenda e attestato da pareri legali -commenta l'assessore- è vincolata da stringenti condizioni di carattere giuridico, perché la società Navicelli di Pisa Spa. non può esporsi a gravi rischi di contenzioso e perché si comprometterebbero le condizioni del concordato, con potenziali danni a carico di tutti gli interessati. Si deve procedere sulla strada già aperta e profilatasi con la manifestazione d’interesse garantendo la legittimità di ogni atto e la massima collaborazione della società Navicelli, delle istituzioni locali e della Regione Toscana per favorire il prevalere di una proposta che risolva il problema dei lavoratori e della ripresa delle attività produttive. Risolto positivamente il concordato, con le imprese al lavoro sul canale, la società Navicelli procederà a nuova gara pubblica. Per assegnare le concessioni demaniali la soluzione passa necessariamente per l’effettuazione di una gara pubblica che abbia come elementi premianti il lavoro e lo sviluppo nel territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità