Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:54 METEO:PISA17°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca lunedì 14 dicembre 2020 ore 09:49

Muore per Covid volontario della Misericordia

Nino Urso ( foto facebook servizi educativi Misericordia di Cascina )

E' morto, per le conseguenze del Covid, Antonino Urso. Si occupava di servizi educativi alla Misericordia di Cascina. Il commosso ricordo dei colleghi



CASCINA — E' deceduto, a causa del Covid, Antonino Urso. Conosciutissimo a Cascina, aveva 72 anni ed era attivo nel volontariato, con realtà culturali e sociali.

Alla Misericordia, della quale era stato consigliere, si occupava in prima persona dei servizi per l'infanzia. Un impegno praticamente a tempo pieno da quando era andato in pensione, dopo molti anni nei quali aveva lavorato come ferroviere

Commosso il ricordo dei colleghi dell'associazione di volontariato:

"I Servizi Educativi Infanzia della Misericordia di Cascina vivono un giorno di grave lutto. Nino Urso oggi ci ha lasciato, a causa del Covid. Nino, continua ad aver cura di noi anche da lassù ci mancherai tantissimo e sarà difficile colmare il vuoto che lasci, sei sempre stato presente, sempre attivo, puntuale, scrupoloso, metodico, instancabile, preciso e nello stesso tempo attento a star lontano dai riflettori; riuscivi a mettere in fila numeri e resoconti, controllare i punti, le virgole e la formattazione di tutti i documenti in uscita; aggiustavi immagini, realizzavi loghi ed intestazioni discutendo e confrontandoti sui contenuti di ogni piccolo particolare:- “perché niente doveva essere lasciato indietro”, il messaggio affidato ai social.

"Tutti i documenti dopo essere passati dalle tue mani rendevano immediatamente visibile la cura e la passione del tuo impegno nella Misericordia e il tuo amore per i Servizi Educativi per l'Infanzia, l'attenzione verso i bambini e le loro famiglie. Ciao Nino e grazie per averci donato il privilegio di poter camminare accanto a te in tutti questi anni, sarai sempre con noi. Con un dolore immenso tutto il Personale Educativo, il Coordinamento, la Commissione Attività per l'infanzia e tutta la Misericordia di Cascina si stringono attorno alla moglie e ai figli".

Urso, all'interno della Misericordia di Cascina, si occupava anche di telesoccorso ed era tra i responsabili della stampa del periodico dell'associazione.

Attivissimo sul territorio, era anche membro della Corale Polifonica ed era protagonista delle rievocazioni medievali che si svolgono sul territorio.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Li ha scovati Apes appena avuto accesso al database delle dichiarazioni dei redditi dei beneficiari italiani. Lo ha reso noto l'assessora Gambaccini
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità