Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Achille Lauro vestito da sposa bacia Boss Doms e duetta con Fiorello

Attualità martedì 14 aprile 2020 ore 16:00

Disservizi Geofor, Rollo ha scritto al Prefetto

Dario Rollo

Lo ha reso noto lo stesso sindaco reggente, elencando le difficoltà incontrate dai cittadini nello smaltire con regolarità i rifiuti



CASCINA — Nei giorni scorsi il sindaco reggente Dario Rollo ha scritto al Prefetto di Pisa, Giuseppe Castaldo, per chiedere un suo intervento nei confronti di Geofor Spa, società di gestione del servizio rifiuti, per alcuni disservizi di questi giorni legati all'emergenza coronavirus. Lo ha reso noto lo stesso Rollo.

"Le interruzioni dei servizi affidati all’azienda - ha commentato Rollo - hanno comportato notevoli disservizi ai cittadini e che hanno riguardato, in particolare, la mancata distribuzione dei kit per la raccolta differenziata, i mancati ritiri di sfalci e potature secondo il calendario previsto e la chiusura dei centri di raccolta. I disagi tuttavia non hanno riguardato unicamente i servizi di cui è stata comunicata la temporanea sospensione ma anche quelli che la stessa società Geofor si è impegnata a svolgere. I disservizi hanno interessato anche la raccolta domiciliare del rifiuto organico, multimateriale, carta ed indifferenziato, oltre ai mancati o parziali interventi di spazzamento manuale e meccanizzato di numerose aree del territorio, così come il mancato svuotamento dei cestini e pulizia di sottopassi ed aree a verde". 

"Tali mancanze - ha osservato il sindaco reggente di Cascina - sono state prontamente contestate dagli uffici competenti tramite l’invio di apposite diffide all’esecuzione contrattuale, a seguito di sopralluoghi svolti, anche sulla base delle segnalazioni pervenute dai cittadini, così come richiesto e sollecitato dall’amministrazione comunale. In questo periodo, le mancanze di Geofor assumono un impatto molto più grave tenuto conto dello stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario da Covid-19 dove l’obiettivo è proprio quello di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica garantendo un elevato livello della salute e dell’ambiente". 

Per questo Rollo ha chiesto formalmente supporto al Prefetto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca