Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:56 METEO:PISA15°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kabul, una troupe di giornalisti viene aggredita durante una protesta per i diritti delle donne

Attualità sabato 07 marzo 2015 ore 04:50

Le spiagge bianche viste dallo spazio

L'immagine postata da Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti saluta Livorno e Pisa con una foto dalla spazio. Sotto l'immagine postata su Facebook arriva anche l'invito di Nogarin



ROSIGNANO MARITTIMO — "Ciao Livorno e Pisa, luoghi dall'ottima cucina! Hello from space to Pisa and Livorno, home to good cuisine!" Samantha Cristoforetti, prima donna italiana nello spazio ha postato ieri alle 15,55 su facebook, direttamente dalla stazione spaziale internazionale, una foto della Toscana accompagnata da questo saluto alle due città, storicamente rivali.
In breve tempo la notizia ha fatto il giro del web e gli utenti si sono accorti subito che si vedono nitidamente nell'immagine satellitare le spiagge bianche di Rosignano Solvay, che risaltano in bianco lungo la costa.
Il post si è riempito di commenti, compresi quelli ironici sui 'caraibi toscani' e sul 'bicarbonato' della Solvay. Immancabili le battute, alcune divertenti altre meno, sulla storica rivalità tra le due città, con sfottò in perfetto stile pisano e livornese. Tra saluti, ringraziamenti e inviti a mangiare un cacciucco o 'un 5 e 5', in tarda serata è arrivato anche il commento di Filippo Nogarin, sindaco della città labronica il quale scrive: "un saluto e un invito nella bella Livorno".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lavori in corso per realizzare la segnaletica orizzontale di una corsia per biciclette nei quartieri San Marco e San Giusto. Il Comune spiega cosa è
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS