Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:11 METEO:PISA18°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 20 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità martedì 02 settembre 2014 ore 09:30

Cerimonie nel 70° anniversario della Liberazione

Oggi, 2 settembre, data importante per la città. Manifestazioni per tutto l'arco della giornata nei luoghi della memoria. Iniziative di Anpi e Comune



PISA — È un giorno importante, il 2 settembre, per Pisa. Oggi ricorre il 70° anniversario della Liberazione della città. Una data importante, significativa, che verrà “ricordata con cerimonie ed eventi volti a preservare e a tramandare la memoria di quei giorni” sottolinea l’amministrazione comunale.

Ecco il programma della giornata.

Alle ore 9: deposizione delle corone di alloro al cimitero suburbano ai sindaci Bargagna e Galluzzi; al cimitero della Misericordia al sindaco Pagni; al cimitero monumentale Ebraico ai caduti; al Camposanto monumentale al sindaco Pistolesi; alla Cattedrale all’Arcivescovo Vettori.

Alle ore 10,30: nella Chiesa di Santa Caterina (in piazza Santa Caterina) celebrazione della Messa.

Alle ore 11,15: alle Logge di Palazzo Gambacorti, deposizione della corona di alloro alla lapide ai caduti.

Alle ore 11.30: alle Logge di Banchi, cerimonia di commemorazione del 70° anniversario della Liberazione della città. Intervengono: il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, il presidente Anpi provinciale Giorgio Vecchiani e il presidente Anpi nazionale Carlo Smuraglia. Coordina l’assessora Marilù Chiofalo. Interverranno anche il presidente dalla Provincia Andrea Pieroni e il presidente del Consiglio comunale Ranieri Del Torto.

Alle ore 16: inaugurazione del Museo Diffuso Della Memoria “Via Libera”. Si tratta di un percorso multimediale attraverso i luoghi e le notizie storiche della resistenza in città, realizzato dall’Anpi e dal Comune di Pisa. Un modo nuovo di leggere la storia attraverso i fatti e i luoghi. Il percorso proposto partirà da piazza XX settembre e si snoderà per il centro storico attraverso i luoghi della Resistenza pisana.

Alle ore 18: alle logge di Banchi, concerto della società Filarmonica pisana.

Alle ore 21, al Giardino Scotto: “Bomba libera Pisa, suoni, immagini, storie” a cura del progetto Memory Sharing-Acquario della memoria. Per rivivere l’estate del 1944 attraverso la proiezione multipla di suoni e immagini, con una performance unica sull’uomo che salvò la Torre di Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rotatoria tra la Strada Vicarese e via dei Condotti: le modifiche al traffico in vigore da lunedì 20, per permettere l'installazione del cantiere
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca