Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:23 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità venerdì 03 aprile 2015 ore 18:05

275 famiglie bisognose sostenute in un anno

Il direttore della Caritas diocesana don Emanuele Morelli: "La nostra purtroppo è una struttura di successo"



PISA — 275 famiglie (780 persone) sostenute in un dalla Cittadella della solidarietà.

L'emporio della Caritas che distribuisce generi alimentari e di prima necessità ai più bisognosi registra anche nuovi iscritti, che come spiega il responsabile del centro Guido De Nicolais:  "Sono una decina al mese". 

"La nostra purtroppo è una struttura di successo - spiega il direttore della Caritas diocesana, don Emanuele Morelli - ma il lato positivo è che siamo riusciti a sopportare una mole  significativa di lavoro".

Il 56 per cento delle famiglie che si rivolgono alla Cittadella della solidarietà sono per lo più di origine straniera. "Soprattutto albanesi, marocchine e macedoni -spiegano- che vivono da anni nel Pisano. Gli altri sono italiani che hanno perso il lavoro o con pensioni  insufficienti a coprire affitto e bollette".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità