Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Simona Quadarella: «Non proprio come sognavo, ma volevo una medaglia. Il mio voto? Un bel 9»

Cronaca mercoledì 02 luglio 2014 ore 13:05

Coltiva la lettura, le idee di Daniele

Premiato lo slogan di uno studente dell'Università di Pisa



PISA — Coltiva la lettura, fioriranno idee è lo slogan con cui Daniele Pala, studente di Medicina dell’Università di Pisa, ha vinto e-book, il concorso promosso dall'Associazione Italiana Editori in collaborazione con tutto il mondo universitario per raccontare “Il futuro è nei libri che leggi”. 

La frase di Daniele Pala è una delle quattro selezionate tra le circa 2.500 inviate da studenti da tutta Italia chiamati a definire in un massimo di 50 caratteri il valore dei libri all’università. Daniele, 24 anni, originario di Oristano, ha vinto un buono da 2mila euro da spendere in libri o ebook, utilizzabile in qualsiasi libreria italiana.

Gli altri slogan premiati dal concorso sono “Il cambiamento è nei #libricheleggerai” di Anselmo Silveri (Università degli Studi di Teramo), “Il futuro è cultura; l'ho letto da qualche parte”, di Alice Scolari (Politecnico di Milano) e “Più sai, più sei” ideato da Ludovica Bartocci (Università degli Studi Roma Tre) e Carlo Pio Guerra (Accademia delle Belle Arti di Roma).

Gli studenti, partecipando al concorso, hanno anche compilato un questionario sulle loro abitudini di studio, rivolto in particolare a indagare il loro utilizzo delle tecnologie per lo studio: i risultati di questa indagine saranno presentati all'inizio del prossimo anno accademico in un convegno. Al pari del concorso, l'indagine è promossa da AIE (Associazione Italiana Editori), con il patrocinio della Conferenza dei Rettori (CRUI), del Consiglio universitario Nazionale (CUN), dell'Agenzia di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) e con il supporto dell'Associazione italiana dei Comunicatori d'Università-AICUN.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca