Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Raffiche di vento fortissime e l’aereo non riesce a atterrare

Cronaca lunedì 04 luglio 2022 ore 13:00

Covid, a due cifre i nuovi contagi nel Pisano

Crollo delle nuove positività in Provincia di Pisa, come a ogni inizio settimana. In tutta la Toscana effettuati poco più di 5mila tamponi



PISA — Nella Provincia di Pisa, tra ieri e oggi, sono stati segnalati 73 nuovi casi Covid, in netta diminuzione rispetto ai 427 del bollettino precedente. Il tasso di incidenza giornaliero è così sceso sino a 17,53 casi per 100.000 abitanti.

In Toscana, come accade solitamente a inizio settimana, sono stati effettuati meno tamponi, ovvero 5.083 tra test rapidi e molecolari.

Questa è la distribuzione dei nuovi contagi rilevati in Provincia di Pisa in ordine decrescente di tasso di incidenza:

Area pisana, 46 casi: Cascina 20, Fauglia 1, San Giuliano Terme 8, Crespina Lorenzana 1, Pisa 16, Vicopisano 1.

Valdera, 13 casi: Casciana Terme Lari 3, Calcinaia 3, Terricciola 1, Palaia 1, Peccioli 1, Santa Maria a Monte 2, Bientina 1, Pontedera 1.

Alta Valdicecina, 3 casi: Montecatini Val di Cecina 1, Castellina Marittima 1, Volterra 1.

Comprensorio del cuoio, 10 casi: Montopoli in Val d’Arno 5, Santa Croce sull’Arno 2, Castelfranco di Sotto 1, San Miniato 2.

Complessivamente, i ricoverati per Covid sono 574 (50 in più rispetto a ieri), di cui 20 in terapia intensiva (1 in meno).

Sono 4, infine, i nuovi decessi, 2 dei quali relativi a persone residenti in Provincia di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A seguito della manifestazione incontro con il prefetto: "Tre richieste al Ministero, sindacati e partiti non cavalchino la nostra protesta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Politica