Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Lavoro lunedì 23 dicembre 2013 ore 09:10

Crisi, la vacanza si fa in bus

Prenotazioni e budget in calo. Tengono offerte, voli low-cost e viaggi in pullman



PISA — Prenotazioni in calo del 33% rispetto al 2012 e con un budget più basso del 20%. I pisani, quest'anno, partiranno molto meno per le vacanze natalizie. Merito della crisi, a muovere il turismo pisano saranno voli low-cost, crociere in offerta e viaggi in bus, secondo un sondaggio di Assoturismo Confesercenti realizzato tra le agenzie e i tour operator per le vacanze di Natale e Capodanno.

"Siamo ancora alla prese con una forte contrazione dei consumi specie tra gli italiani – spiega Antonio Veronese, presidente di Confesercenti area pisana e di Assoturismo regionale –. Questo, però, non vuol dire rinunciare completamente a qualche giorno di ferie, magari rivedendo le spese per contenerle”. Low cost diventa la parola magica. “In queste vacanze natalizie anche la nostra città sta toccando con mano il fenomeno del turismo low cost. Se per i voli non è certo una novità, dobbiamo registrare la nuova tendenza delle vacanze in bus. Tra i gruppi di viaggiatori che stanno scegliendo Pisa per Natale o per l'ultimo dell'anno, si registra una aumento della tendenza al viaggio in bus, in controtendenza rispetto agli ultimi due anni".

A preferire il trasporto su gomma sono soprattutto i più attenti alla spesa: il mezzo garantisce un abbassamento del prezzo finale, perché i costi del trasporto vengono divisi per il totale dei partecipanti. Secondo le rilevazioni di Confesercenti, chi viaggia sceglie le capitali europee. Tengono, grazie a una politica commerciale di abbassamento dei prezzi, le crociere e le destinazioni caraibiche, in particolare Santo Domingo e Messico. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità