Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:PISA10°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità giovedì 06 febbraio 2020 ore 13:20

Da Pisa a Sanremo per raccontare il Festival

Quattro ragazzi di Radioeco, la radio degli studenti dell'Università di Pisa, si trovano in questi giorni al festival della canzone italiana



PISA — Quattro ragazzi di Radioeco, la radio degli studenti dell'Università di Pisa, si trovano in questi giorni a Sanremo per raccontare il festival della canzone italiana.

Si tratta di Eleonora Esposito, Alice Rampelli, Andrea Di Bennardo e Mara Pezzica.

"È la prima volta  - commenta l'ateneo pisano- che la radio partecipa al Festival, ma gli studenti Eleonora, Alice, Andrea e Mara lavorano con tanto impegno e così professionalmente, che sembrano dei veterani di Sanremo. I quattro ragazzi hanno già avuto il piacere di confrontarsi con alcune celebrità: sul sito Radioeco.it è disponibile un’intervista speciale a Marco Sentieri, uno dei giovani che ha vinto la sfida della seconda serata di Sanremo, al quale Mara Pezzica (responsabile dell'area musicale di Radioeco) ha chiesto cosa significasse portare una tematica così importante, come il bullismo, sul palco dell'Ariston. Sempre tra i giovani di Sanremo, Alice Rampelli ha intervistato Leo Gassman, reduce dal suo percorso a X-Factor e per la prima volta nella città di Sanremo. Per un confronto più tecnico, Eleonora Esposito è riuscita a intervistare Massimo Morini, vincitore del Festival di Sanremo 2013 in qualità di direttore d’orchestra per Antonio Maggio. Infine, per la sezione big, i ragazzi hanno intervistato il gruppo musicale “Eugenio in Via Di Gioia” e hanno avuto il piacere di intervenire durante la conferenza stampa con Mogol, al quale hanno rivolto una domanda sul Festival e i nuovi partecipanti. Nei prossimi giorni, i ragazzi hanno preso appuntamento con altri artisti, i quali rilasceranno interviste esclusive alla radio degli studenti dell’Università di Pisa, che saranno disponibili sul sito radioeco.it e sulla pagina Instagram @radioeco_unipi".

"La decisione di partecipare al Festival di Sanremo come media partnership, è stata voluta fortemente dal nuovo Direttivo di Radioeco, eletto a giugno 2019, dopo un cambio generazionale" spiega l'ateneo.

Il presidente dell'associazione Guido Gagliardi ha infatti spiegato che “Sanremo è una novità per Radioeco, che ha sempre partecipato al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia e al FRU (festival delle radio universitarie). Ci sembrava legittimo che anche l'area musicale di Radioeco avesse un proprio festival a cui partecipare”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un litigio tra 4 persone viene placato dalla Polizia, ma uno colpisce con un calcio un agente e viene denunciato per lesioni a pubblico ufficiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Cronaca

Cronaca