Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA17°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità venerdì 10 ottobre 2014 ore 10:05

Ecodem, incontro-dibattito sul tema dei rifiuti

Antonio Mazzeo

Appuntamento domani (sabato) alle ore 10,30 nella sala riunioni Lumière. Prevista la presenza di Antonio Mazzeo della segreteria regionale Pd Toscana



PISA — Ecologia in primo piano, domani - sabato 11 ottobre - nella sala riunioni Lumière, a Pisa in Vicolo del Porton Rosso 7. Appuntamento alle ore 10.30.

Gi Ecodem Toscana (Ecologisti Democratici) organizzano un interessante incontro-dibattito sul tema: “Danneggiare l'ambiente è un furto, non bruciamo il futuro”.

Il dibattito sul tema dei rifiuti zero sarà introdotto da Rosa Sorrentino, vice presidente Ecodem Toscana e da Antonio Mazzeo della segreteria regionale Pd Toscana.

Al centro dell’evento, anche la presentazione del libro “Non bruciamo il futuro” da parte dell'autore Rossano Ercolini.

Le conclusioni sono affidate a Pino Di Vita, presidente Ecodem Toscana.

Nutrito anche il parterre dei partecipanti.

In rappresentanza dei Comuni toscani che aderiscono alla strategia Rifiuti Zero (Capannori, Massarosa, Vicopisano, Calcinaia, Calci, Seravezza, Lucca, Bagni di Lucca, Montignoso, Greve in Chianti, Figline Valdarno, Forte dei Marmi, Pomarance, Villa Basilica, Rignano sull'Arno, Pietrasanta, Barga, Borgo a Mozzano, Cecina, Riparbella, Carrara, Impruneta) saranno presenti: Luca Menesini, sindaco del comune di Capannori, che recentemente ha promosso un protocollo d’intesa con Anci Toscana affinché venga diffusa la buona pratica di “Capannori Rifiuti Zero”, e Cristiano Alderigi, assessore all’ Ambiente del comune di Calcinaia che aderisce a Rifiuti Zero e si è fregiato, per il secondo anno consecutivo, del premio Riprodotti e Riacquistati, per l’acquisto di beni in materiale riciclato, derivante dalla raccolta differenziata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Parla il segretario del PD Oreste Sabatino dopo il sorpasso di FdI in provincia ma con i dem leader in città dove "andiamo avanti con il confronto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità