Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità sabato 22 maggio 2021 ore 09:15

Muore di Covid a 32 anni, un anno fa il matrimonio

Il giovane affetto da leucemia è deceduto nei giorni scorsi. Una storia resa nota dal sindaco di Vinci Torchia dalla quale è nata una raccolta fondi



VINCI — La comunità di Vinci piange la morte di Christian, giovane pisano deceduto a 32 anni dopo avere contratto il Covid-19. Il giovane aveva la leucemia e un anno fa era riuscito a sottoporsi al trapianto del midollo, ma ad Aprile ha contratto il Covid ed è deceduto dopo aver lottato oltre un mese.

A raccontare la sua drammatica storia è stato il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia per invitare i concittadini a partecipare ad una raccolta fondi nata nel nome del giovane. Torchia ha ricordato Christian con un commovente post pubblicato sui social.

"Esattamente un anno fa, celebrai il suo matrimonio. Ricordo quella cerimonia per diverse ragioni, una in particolare: era il primo matrimonio dopo i lunghi mesi di lockdown. Rappresentava anche per me un segnale di ripartenza, di graduale ritorno alla normalità, attraverso l'avvio di un progetto di vita tra due ragazzi. Purtroppo quel progetto di vita si è interrotto, Christian ci ha lasciato qualche giorno fa. Il Covid, a soli 32 anni, non gli ha dato un'altra opportunità".

"Per conservare il ricordo del giovane che da due anni combatteva contro una grave patologia, la sua compagna ha attivato una raccolta fondi a sostegno di Agbalt, Associazione Genitori per la cura e l'assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia o Tumore. La piattaforma sulla quale donare è GoFundMe" ha concluso Giuseppe Torchia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità