Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, ecco il drive-in dove voteranno i contagiati Covid

Politica martedì 24 novembre 2015 ore 19:12

"Treni veloci, tangenziale, radar"

Li chiedono per Pisa i consiglieri regionali del Pd nell'ambito del dibattito sullo sviluppo integrato degli aeroporti toscani



FIRENZE — “Quello relativo al nuovo aeroporto di Firenze è un intervento nell’ambito del processo di integrazione degli scali aeroportuali toscani. Per questo, ritenendo giusta la strada di un accordo di programma da sottoscrivere col governo, riteniamo doveroso che al suo interno siano contenute anche misure e interventi che riguardano l’area pisana”.

Così i consiglieri regionali PD Antonio Mazzeo, Alessandra Nardini e Andrea Pieroni in merito all’intervento del governatore Enrico Rossi sulla nuova pista di Peretola e in vista del dibattito previsto domani in consiglio regionale.

“La società Toscana Aeroporti ha presentato un masterplan mirato alla valorizzazione e alla crescita di entrambi gli scali – spiegano i tre consiglieri pisani – con lo sviluppo del Galilei orientato all’incremento del traffico delle compagnie low cost e quello del Vespucci mirato prioritariamente al traffico business. Questa è l’occasione giusta per riempire l’accordo di programma di tutti quei contenuti che possano aiutare a rafforzare davvero il sistema aeroportuale regionale e l’intero asse infrastrutturale tra Pisa e Firenze. E’ quindi necessario che, in un ottica di progetto complessivo, possano finalmente essere finanziati la velocizzazione nei collegamenti ferroviari tra le due città, la realizzazione della tangenziale a nord est della città di Pisa, opera attesa ormai da anni e condizione indispensabile per un migliore assetto infrastrutturale dell’intera area, e la realizzazione del nuovo radar”.

Un ultimo riferimento, infine, Mazzeo, Nardini e Pieroni lo riservano al percorso per la realizzazione della nuova pista dell’aeroporto fiorentino: "E' necessario che ci siano garanzie su due aspetti: prima di tutto la monodirezionalità della pista stessa e secondariamente la chiusura di quella attualmente in essere in contemporanea con l’apertura della nuova”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità