Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Attualità venerdì 03 ottobre 2014 ore 11:25

Gli studenti a Beltrami: "Non pagheremo la crisi"

Gli universitari lanciano un ultimatum al Dsu e chiedono una svolta nella gestione dell'emergenza abitativa



PISA — Dare una svolta al problema dell'emergenza abitativa entro il 14 ottobre. Questa è la richiesta che alcuni studenti universitari hanno rivolto alla dirigente territoriale del Dsu Magda Beltrami nel corso di un incontro che si è svolto nella mattina di giovedì 2 ottobre.

In particolare gli studenti hanno chiesto il compimento della trattativa sull'ex hotel Santa croce in Fossabanda, la ristrutturazione della Paradisa e degli appartamenti di proprietà del Dsu, la cessione in comodato d'uso all'università di Pisa della struttura delle Benedettine come sistemazione temporanea per gli studenti in attesa di alloggio, che la seconda graduatoria di assegnazione non preveda l'uscita degli alloggiati dalle case assegnate e che i tagli previsti dalla Regione non si trasformino in una carenza nei servizi di mensa, alloggi e borse di studio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca