Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:41 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Sport lunedì 12 gennaio 2015 ore 16:00

Grande vittoria del Cus Pisa con la Sangiovannese

I cherubini tornano dalla trasferta con un bel 7-2. Le reti di Vasarelli, Principato, Franco e Randazzo non lasciano spazio agli avversari



PISA — I gialloblù del calcio a 5 iniziano alla grande il 2015 con vittoria in trasferta contro la Sangiovannese. Una vittoria che dà un segnale forte per cambiare rotta, dopo un girone di andata fin troppo sottotono.

LA GARA: Era tanta la voglia di dimostrare che quel girone di andata era solo un passaggio a vuoto per il Cherubino e oggi si è posta la prima pietra. La determinazione e la grinta in questa partita non sono certo mancate fin dalle prime battute. La rete con la quale Vasarelli ha battezzato il match e con cui si è concluso il primo tempo, ha costretto gli ospiti a lottare nella ripresa. 

Ripresa con la quale i cussini concretizzano e segnano, fino a portarsi sul 4-1, con una rete su pallonetto di Randazzo. I padroni di casa non si danno per vinti riuscendo a sfruttare un errore di rimessa e portandosi sul 4-2. Nei cinque minuti finali la Sangiovannese tenta la carta del portiere di movimento, ma è tutto inutile. Arrivano infatti altre tre reti cussine. 

Ottime le prestazioni di singoli come Vasarelli, Principato e Franco, a segno tutti e tre con una doppietta. Considerando le assenze di Umalini, Macias e Borsacchi, si tratta di un segnale forte, per una gara ottima da molti punti di vista. Si è trattato di una gara concreta con i cussini che hanno giocato un buon futsal sapendo anche spazzare via senza troppi fronzoli liberandosi da situazioni complicate. Nota positiva anche l’esordio in campo di Nannicini, classe 1997, l’anno scorso negli allievi e frutto del vivaio gialloblù. 

Ecco la rosa messa in campo da Mister Lami: De Santis, Principato, Randazzo, Nannicini, Birindelli, Cofrancesco, Vasarelli, Franco, Resciniti, Bruni. All.Lami


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca