Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità mercoledì 30 novembre 2016 ore 16:00

Gregory, il condannato che riposa a Cascina

Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ha visitato la tomba di Gregory Summers, lo statunitense giustiziato nel 2006 in Texas



CASCINA — Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ha colto l'occasione della Festa della Toscana per deporre, questa mattina, una corona di fiori con i colori simbolo della Regione, sulla tomba di Gregory Summers, lo statunitense condannato a morte e giustiziato nel 2006, sepolto per sua volontà nel cimitero comunale di Cascina dopo anni passati nel braccio della morte, durante i quali intrattenne un rapporto epistolare coi ragazzi della scuola Luigi Russo di Navacchio.

Nel 1991 Gregory Summers venne condannato a morte perché ritenuto colpevole di aver commissionato l’omicidio dei propri genitori adottivi. Summers ha sempre dichiarato con forza la propria innocenza e prima di essere giustiziato nel carcere di Huntsville, chiese al presidente degli Stati Uniti di essere tumulato in Toscana, la terra che per prima al mondo, per volontà del Granduca Pietro Leopoldo, il 30 novembre 1786 abolì la pena capitale e la tortura.

Proprio oggi si celebra la Festa della Toscana, istituita nel 2000 per ricordare quel traguardo di civiltà che, 230 anni fa, fece del Granducato patria dei diritti umani.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca