Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, ecco il drive-in dove voteranno i contagiati Covid

Attualità venerdì 18 luglio 2014 ore 14:35

Il cinema all'aperto potrebbe tornare nel 2015

"Il Comune sta valutando la possibilità di rendere adatte le strutture del Parco Pella Pace". In caso fosse possibile, Arsenale ci riporterà il proiettore



SAN GIULIANO TERME — "L'associazione, consapevole dell'interesse che la comunità conserva per questo servizio culturale e di intrattenimento, sta partecipando a bandi regionali di finanziamento per l'acquisto del proiettore e, in collaborazione con l'amministrazione comunale che è impegnata a valutare la possibilità di rendere adatte le strutture del Parco Pella Pace, lavoreranno per consentire, per l'estate 2015, la riproposizione del cinema estivo nel parco o comunque nel territorio di San Giuliano".

È lo stesso Cinema Arsenale a raccontare la novità sulle proiezioni, mentre cerca di superare la destabilizzazione lasciata dal passaggio che comporta l'addio alla pellicola. 

"Il tradizionale cinema estivo - spiega l'associazione - che dal 1989 si svolge al Parco della Pace di Pontasserchio, gestito da molti anni dall’associazione Cineclub Arsenale in convenzione con il Comune di San Giuliano Terme, quest'anno è sospeso a causa della rivoluzione digitale che il cinema ha avuto nel 2014. L’associazione Cineclub, che oltre al Cineclub Arsenale gestisce anche le arene estive Giardino Scotto di Pisa e Ciak di Tirrenia non è stata in grado, nel 2014, di acquistare un proiettore per ogni arena estiva e ha scelto di privilegiare il Ciak e lo Scotto non solo per ragioni di pubblico, ma anche di logistica dei locali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità