Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:45 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la disperazione degli abitanti di Casamicciola: «Qui è un macello...»

Cronaca giovedì 13 marzo 2014 ore 11:20

La vita oltre lo specchio, nasce l'associazione che combatte i disturbi alimentari

Il 15 marzo debutta l'associazione a Pisa, nella Giornata del Fiocchetto Lilla



PISA — La vita oltre lo specchio arriva a Pisa per puntare un faro sui problemi legati ai disturbi alimentari. Debutta il 15 marzo, come il 15 marzo, ma del 2012, è nata la Giornata del Fiocchetto Lilla, grazie alla volontà di un padre di Genova che ha perso la propria figlia 17enne a causa della bulimia.

La vita oltre lo specchio organizza due dibattiti dal titolo Anoressia e bulimia: strategie di intervento, in cui la cittadinanza sarà invitata a confrontarsi sulle cause e sulle strategie da adottare per la prevenzione di queste patologie.

Primo appuntamento la mattina di sabato 15 marzo al Bastione San Gallo al Giardino Scotto di Pisa, quando dopo i saluti istituzionali del Prefetto Tagliente, del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, di Giuseppe Cecchi della Società della Salute e del direttore generale dell’Asl 5 di Pisa, Rocco Damone, esperti della materia si alterneranno in una serie di interventi di approfondimento.
Il secondo incontro è invece previsto nella giornata di venerdì 4 aprile a partire dalle 15 al Palazzo dei Dodici dell’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano, in Piazza dei Cavalieri, 1 a Pisa.

“L’associazione La vita oltre lo specchio – spiega la presidente Maria Patrizia Cappelletto – è nata per spezzare il silenzio sul tema, con il proposito di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica relativamente alle problematiche dei disturbi alimentari, dell’obesità e del disagio giovanile, richiamando l’attenzione delle istituzioni e dei privati, al fine di promuovere e sostenere iniziative atte a migliorare i servizi di assistenza e le condizioni di vita, i progetti di prevenzione, di ricerca e di studio dei disturbi alimentari”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dipinti della pittrice Lucia Ronchieri in mostra nella Grande Mela per una collettiva con altri 11 artisti internazionali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità