Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA13°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Politica martedì 28 luglio 2015 ore 14:10

Lari: "Il lavoro prima di tutto"

​"Andremo lontano se il Pd sarà unito". Mazzeo: "A lui il compito di fare sintesi per la scelta del nuovo segretario comunale di Pisa"



PISA — "Andremo lontano se il Pd sarà unito, senza divisioni, protagonismi o individualismi". Inizia con queste parole il percorso del nuovo segretario provinciale del PD Alessio Lari.

Occhi puntati sulla buona politica e il lavoro: "La passione con cui perseguiamo la buona politica è la nostra forza -prosegue Lari-I risultati si dovranno misurare attraverso l’efficacia delle nostre proposte, con quello che realizzeremo, con quanto riusciremo a fare e a risolvere su più piani. Il lavoro prima di tutto non è solo lo slogan che ha accompagnato la campagna elettorale, ma un impegno reale e forte. Il lavoro è la sintesi dei nostri valori, a questo dobbiamo dedicarci profondamente. E' fondamentale intercettare e supportare quelle forze che creano opportunità di lavoro parallelamente a chi il lavoro lo porta avanti e mai a scapito dei diritti dei lavoratori. Il caso della Smith è emblematico: il lavoro portato avanti dal nostro Presidente della Regione, i consiglieri regionali neoeletti, i parlamentari ed amministratori hanno lavorato al lavoro per la soluzione della vertenza che vede in bilico 200 posti di lavoro". 

Soddisfazione nelle parole del consigliere regionale Antonio Mazzeo: “La nomina a segretario provinciale di Alessio Lari risponde a quel profilo di cambiamento e di radicamento sul territorio necessario per guidare la nuova fase del Pd di Pisa che si è aperta dopo le elezioni regionali. Avevamo detto che serviva una figura in grado di rappresentare al meglio una concezione aperta e plurale di partito e il percorso unitario che ha portato alla elezione di Alessio va esattamente in questa direzione. Non solo. Perché oltre al segretario è stato eletto un nuovo gruppo dirigente che unisce rinnovamento ed esperienza ed ha tutte le carte in regola per rafforzare il partito pisano e, con entusiasmo e passione, valorizzare sempre di più la nostra comunità a partire dal ruolo dei circoli e degli iscritti”.

“Ad Alessio – conclude Mazzeo – è stato subito affidato il mandato di trovare una sintesi anche per la scelta del nuovo segretario comunale di Pisa e spero davvero che in tempi rapidi possa essere trovata anche in quel contesto la più ampia convergenza e il più ampio consenso su un nome unitario”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra vittima del Covid sul territorio provinciale pisano e altri 36 nuovi casi. In Toscana ci sono 5 decessi e 285 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca