Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità lunedì 22 settembre 2014 ore 08:00

​L’Eco-concime dei lombrichi vince l’Oscar Green

Premiata l’idea dell'azienda di San Giuliano Terme. Ha sfiorato il podio il formaggio tradizionale di Antonello Sanna di Lajatico



PISA — Va all’eco-concime dei lombrichi spazzini del Centro Lombricoltura di San Giuliano Terme l’Oscar Green per l’iniziativa imprenditoriale più originale ed ecologica.

Il concorso, promosso da Coldiretti Giovani Impresa nell’ambito di Expo Rurale in corso al Parco delle Cascine a Firenze, ha visto arrivare ben due aziende pisane in finale. Oltre ai lombrichi di San Giuliano, alla tappa fiorentina è arrivata anche la singolare esperienza imprenditoriale di Antonello Sanna che a Lajatico produce formaggi fatti a mano, seguendo l’antica tradizione dei pastori.

“I giovani che hanno scommesso nel settore primario – ha commentato Iacopo Galliani delegato Giovani Impresa Coldiretti Pisa – non sono solo motivati e con un maggiore orientamento all’innovazione dovuti appunto al grado di istruzione, ma hanno maturato anche una spiccata consapevolezza della rilevanza del patrimonio ambientale e culturale”.

A regalare il podio al Centro Lombricoltura nato appena un anno fa è stato l’humus di lombrichi o vermicompost, un concime perfetto per fertilizzare terreni, giardini ed orti domestici in modo completamente naturale, sano ed economico. La tecnica, così come il procedimento per ottenere il concime, è semplice: l’azione dei lombrichi trasforma-ricicla i rifiuti organici come per esempio scarti di verdura, frutta, fondi di caffè, gusci di uova tritati e letame in un fertilizzante biologico ricco di proprietà nutritive per il terreno (azoto, calcio, fosforo, magnesio e potassio) ed inodore. Tra le sue caratteristiche che lo rendono un prodotto unico l’aumento della porosità e della capacità di trattenere l’acqua.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca