Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Politica mercoledì 12 agosto 2015 ore 19:20

Linea veloce. Sel:"Parola a cittadini e Consiglio"

Simonetta Ghezzani

Ghezzani e Fornai chiedono la sospensione del termine per le osservazioni fissato per il prossimo 15 agosto



PISA — Il prossimo 15 agosto scadono i termini per le osservazioni al progetto preliminare del cosiddetto people mover 2, cioè il nuovo progetto di collegamento tra la Stazione centrale e l’Ospedale di Cisanello “senza che - sottolineano Simonetta Ghezzani, capogruppo in Consiglio Comunale di Sele Paolo Fornai, coordinatore del Circolo Sel di Pisa– i cittadini e il Consiglio Comunale abbiamo potuto dire la loro”.

“Solo con il percorso partecipato – aggiunge Simonetta Ghezzani - per la progettazione del parco urbano di Cisanello comincia a farsi strada nella cittadinanza la discussione sul progetto di Linea veloce centro - Cisanello. Complice anche l'imminente scadenza, fissata per il prossimo 15 agosto, per la presentazione di eventuali osservazioni alla Provincia sul progetto preliminare.

Simonetta Ghezzani ricorda che il progetto venne presentato dal sindaco Filippeschi nell'aprile 2013, in chiusura dello scorso mandato. Un mezzo a emissioni 0 in grado di dimezzare i tempi di collegamento tra la stazione ferroviaria e l'ospedale di Cisanello. Un itinerario di 4,5 km per la cui realizzazione si prevede la creazione di due sottopassi, due sopraelevate e un ponte parallelo a quello della Vittoria. "Opere fortemente impattanti sulla città" commenta l'esponente di Sel.

Il progetto ha un costo stimato complessivo di 68,2 milioni di euro (60 per cento a carico del pubblico).

"Senza alcun passaggio consiliare, l'opera è stata oggetto di una conferenza dei servizi nel mese di maggio e oggi, in pieno agosto, si chiude la fase i presentazione delle osservazioni. Ci chiediamo - conclude la Ghezzani - come sia possibile che un'opera fortemente impattante sul panorama urbano possa realizzarsi in assenza di un reale processo partecipativo e il coinvolgimento della cittadinanza”.

“Chiediamo quindi al presidente della Provincia che oggi è anche il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi – ha aggiunto Paolo Fornai - e al responsabile del procedimento, la sospensione dei termini per la presentazione delle osservazioni per consentire dopo l'estate, a seguito di una serie di iniziative pubbliche che riteniamo necessarie, un pieno coinvolgimento della città e del consiglio comunale. Non comprendiamo come oggi si possa procedere senza un piano generale della mobilità, peraltro annunciato dallo stesso assessore Forte, in un momento di scarsità di risorse e di significative criticità".

"I forti tagli al trasporto pubblico locale con la gara unica regionale che non sappiamo quali effetti dispiegherà nel tempo sulla mobilità urbana; la modifica dell'assetto societario dell'aeroporto con i possibili riflessi sul piano economico finanziario del people mover, impongono un ripensamento complessivo delle opere in cantiere, laddove soprattutto si tratti di grandi opere. Il tutto – conclude Fornai - mentre si ridiscute della variante nord est da realizzarsi con il terzo lotto dell'ospedale di Cisanello, mentre d'altra parte anche questa opera sembra minacciata dai tagli alla sanità pubblica”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la nuova area di sosta completamente riqualificata e con accesso 24 ore su 24 per i cittadini in possesso di permesso Zsc
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità