Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:54 METEO:PISA12°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità martedì 25 giugno 2019 ore 08:00

Si premiano giovani eccellenze della medicina

Massimo Ceccarini

Ottava edizione per il Premio intitolato a Massimo Ceccarini, primario dermatologo a Livorno e docente dell’università di Pisa scomparso nel 2011



LIVORNO — Tutto pronto per l’ottava edizione del Premio scientifico intitolato a Massimo Ceccarini, primario dermatologo dell’ospedale di Livorno e docente dell’università di Pisa prematuramente scomparso nel 2011.

Oggi alle 16, al Museo di Storia naturale del Mediterraneo di Livorno si svolgerà la consegna degli assegni di studio ai vincitori, giovani eccellenze del comparto medico italiano e toscano.

Il premio, che ha il patrocinio della Regione Toscana, è organizzato dall’Associazione scientifico-culturale Massimo Ceccarini di Livorno con il sostegno del Rotary club Livorno e della sezione livornesi dei soci Coop.

La cerimonia inizierà con l’introduzione del presidente dell’Associazione e coordinatore del Premio, Marco Ceccarini, cui seguiranno i saluti del sindaco di Livorno, Luca Salvetti, dell’assessore regionale all’Istruzione e alla formazione, Cristina Grieco, del direttore generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest, Maria Letizia Casani e del presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Livorno, Vincenzo Paroli. Sono previsti inoltre i saluti del presidente del Rotary club di Livorno, Fabio Matteucci, e del presidente della sezione soci Coop di Livorno, Luigi Pini, mentre il ricordo sarà affidato al docente emerito di Dermatologia dell’università di Pisa, Gregorio Cervadoro, che di Ceccarini fu una sorta di “fratello maggiore” sul piano specialistico e professionale.

Massimo Ceccarini era nato a Livorno il 25 giugno del 1958 e si era laureato a Pisa in Medicina e Chirurgia nel 1983. Si era poi specializzato in Dermatologia nel 1988 e in Anatomia Patologica nel 1998. Ha lavorato, quasi ininterrottamente, dal 1988 all’ospedale di Livorno e dal 1999 era diventato il più giovane primario di Dermatologia in Italia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna, per impedire che la madre si vaccinasse, avrebbe minacciato una giovane dottoressa. Il suo racconto attraverso la Fimmg di Pisa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nella Picchi Ved. Barbini

Venerdì 07 Maggio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca