Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità venerdì 22 aprile 2016 ore 11:37

Livorno mèta preferita degli aspiranti autisti

Quasi il 40 per cento di coloro che hanno fatto domanda per diventare autisti della Ctt hanno chiesto di lavorare nel bacino livornese



LIVORNO — Al secondo posto Pisa seguita a grande distanza da Lucca, Massa Carrara e Elba. Ma in realtà - ha spiegato il vicepresidente di Ctt Alessandro Amato presentando la maxi selezione che avverrà proprio nella città labronica il 26 e il 27 aprile - "Le graduatorie saranno flessibili e si potrà attingere in base alle esigenze dell'azienda".

I numeri sono imponenti: 849 ammessi alle prove scritte ( Sede il palazzo della compagnia lavoratori portuali ) e chi passerà avrà di fronte la prova pratica nei primi giorni di maggio a Ospedaletto. Possibilità di farcela parecchia, perché si calcola che una sessantina di autisti entrerà in servizio per le sostituzioni estive da subito e alcune decine già entro fine anno avranno un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

La graduatoria che sarà formata servirà poi per le assunzioni negli anni. I candidati arrivano dalla Toscana solo per il 43 per cento, il resto soprattutto dal sud. L'età media è intorno ai 40 anni. Il Ctt ( che aspetta di conoscere l'esito del ricorso al Tar presentato sull'assegnazione del servizio regionale che ha visto uscire vincitore un altro raggruppamento ) va comunque avanti e lancia anche una campagna tra i giovani: lo scopo individuare con un bando un partner per un progetto teso a sensibilizzare su legalità e regola per il corretto utilizzo del mezzo pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca