Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità venerdì 19 febbraio 2016 ore 14:00

Ponte Tombolo, proseguono i lavori

Per contenere i disagi al traffico veicolare e ferroviario, i lavori si svolgono prevalentemente in orario notturno. Chiusure programmate dell'Aurelia



LIVORNO — Proseguono sull'Aurelia i lavori di ricostruzione del ponte che sovrappassa la linea ferroviaria Pisa-Livorno in località Tombolo.

Per consentire i lavori la strada alle 22 di oggi la strada sarà chiusa in entrambe le direzioni per riaprire alle 6 del giorno successivo, e ciò si ripeterà fino a mercoledì 24 febbraio e poi di nuovo dal 26 al 29 febbraio.

Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria: i veicoli in direzione nord saranno deviati in località Stagno (LI) sulla strada statale 67bis per poi svoltare a sinistra in località Arnaccio sulla exSS206 fino allo svincolo Ospedaletto della strada Fi-Pi-Li e infine reimmettersi sulla statale Aurelia uscendo allo svincolo di Pisa. Per i veicoli in direzione sud il percorso alternativo è il medesimo, con immissione sulla strada Fi-Pi-Li allo svincolo di Pisa in direzione Firenze, uscita allo svincolo di Ospedaletto in direzione Arnaccio, svolta a destra sulla strada statale 67bis e reimmissione sulla statale Aurelia in località Stagno.

L’intervento, del valore di circa 1,5 milioni di euro, consiste nella demolizione dell’attuale impalcato in calcestruzzo e nella realizzazione di un nuovo impalcato metallico.

Il completamento dei lavori di ricostruzione del ponte è previsto entro il mese di luglio 2016.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Notissimo e stimato pediatra, aveva 99 anni. Con oltre 70 di attività era più anziano iscritto all’Ordine dei medici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Cronaca