Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La vicequestore no vax Nunzia Schilirò e la teoria del complotto: «Hanno rimosso un articolo dal web». Giletti la smentisce

Cronaca mercoledì 20 febbraio 2019 ore 16:22

Il latitante finisce benzina sull’A12

La polizia stradale di Lucca ha arrestato un uomo su cui pendeva un ordine di carcerazione emesso, nel dicembre scorso, dalla procura di Pisa



LUCCA — E’ accaduto due notti fa, quando una pattuglia della sottosezione di Viareggio è intervenuta sull’A12, all’altezza di San Giuliano, dove sulla destra della carreggiata c’era una Mercedes ferma, con i fari spenti e nessuno a bordo.

I poliziotti si sono avvicinati all’auto e con le torce hanno illuminato la campagna circostante, notando dopo pochi minuti la sagoma di un uomo che poi si è avvicinato a piedi. Alla richiesta di chiarimenti lui, un 39enne originario del Marocco ha mostrato la copia della patente e detto agli agenti che aveva finito la benzina.

Gli investigatori non si sono accontentati della spiegazione e lo hanno condotto in caserma, dove si è rifiutato di sottoporsi all’etilometro. Ma gli è andata male, perché la Polstrada lo ha denunciato per ubriachezza, scoprendo che doveva scontare due anni di reclusione, per una vecchia condanna per furto e guida in stato di ebbrezza. Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità