Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:25 METEO:PISA13°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Cronaca venerdì 30 aprile 2021 ore 13:43

Alla stazione faceva il pendolare dello spaccio

spaccio di droga

Arrivava dopo pranzo col treno da Pisa, poi si tratteneva fuori dallo scalo a vendere droga. La polizia adesso lo ha catturato, aveva precedenti



LUCCA — Alla stazione di Lucca faceva il pendolare dello spaccio di droga. Arrivava dopo pranzo col treno da Pisa, poi subito fuori dai locali dello scalo ferroviario si tratteneva a vendere stupefacenti ai clienti che davano vita a un andirivieni che non è passato inosservato. E infatti le segnalazioni alla sala operativa della questura si sono susseguite per giorni, e gli investigatori della squadra mobile avevano sospettato che lo sconosciuto avesse eletto la stazione di Lucca a piazza di spaccio.

Così, ieri pomeriggio si sono appostati. Hanno effettuato un servizio di osservazione discreta che si è concluso con l’arresto di un uomo di 23 anni, in Italia senza fissa dimora, con precedenti per spaccio di stupefacenti. Nel momento specifico il giovane non aveva con sé droga, ma è stato comunque arrestato in quanto presente in Italia in violazione di un decreto di espulsione con accompagnamento alla frontiera. L’estate scorsa, infatti, irregolare per la legge sull’immigrazione, era stato condotto all’aeroporto di Palermo e imbarcato per la Tunisia, suo paese d'origine.

Essendo rientrato in Italia illegalmente, ieri pomeriggio è stato dunque arrestato e condotto negli uffici della Mobile. Qui è saltato fuori dell'altro: gli investigatori hanno infatti scoperto che l'uomo era anche destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Lucca, in forza del quale dovrà scontare la pena di 3 anni di reclusione per reati in materia di stupefacenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra vittima del Covid sul territorio provinciale pisano e altri 36 nuovi casi. In Toscana ci sono 5 decessi e 285 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca