Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:53 METEO:PISA14°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Cronaca venerdì 23 luglio 2021 ore 11:30

Rischio alga tossica, divieto di balneazione

Arpat ha rilevato concentrazioni di Ostreopsis cf. Ovata superiori ai limiti stabiliti. Vietati i bagni in un tratto di mare di Marina di Pisa



PISA — A seguito dei campionamenti di Arpat nell'area di balneazione denominata via Tullio Crosio a Marina di Pisa, il Comune di Pisa ha imposto il divieto di balneazione in quel tratto di mare, nell'area compresa tra il porto e piazza Viviani (esclusa). Nello specifico, sono state rilevate concentrazioni elevate di Ostreopsis cf. Ovata, considerata un'alga potenzialmente tossica.

La concentrazione di Ostreopsis cf Ovata è risultata pari a 537.000 cell/L, assai superiore al valore limite fissato a 10.000 cell./L. Altre concentrazioni di questa alga, spiegano da Arpat, "in condizioni meteomarine favorevoli alla formazione di aerosol e spruzzi (venti forti da mare e mareggiate) possono dar luogo a quadri clinici non gravi (dermatiti, congiuntiviti, disturbi alle alte vie respiratorie) a carico di persone che frequentano le spiagge e i tratti di litorale interessati".

"In tali condizioni il rischio di insorgenza di quadri clinici a carattere sistemico derivanti da ingestione involontaria o accidentale di acqua può essere significativo, pertanto si ritiene  necessario vietare la balneazione".

Il divieto di balneazione imposto dal Comune di Pisa è temporaneo e resterà in vigore finché ulteriori analisi di Arpat non accerteranno concentrazioni di Ostreopsis cf Ovata entro i limiti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte dell'epidemia. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità