Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA12°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Imponente frana sulla Lecco-Ballabio, colpita un'auto e bloccata una galleria. Non ci sono feriti

Cronaca venerdì 11 aprile 2014 ore 06:30

Micro racconti gialli scritti da studenti di Pisa

Sabato la premiazione. Presente la scrittrice Patterson



PISA — Sarà la festa del racconto breve o short story che dir si voglia. Sabato 12 aprile, alle 17, nella libreria La Feltrinelli, in Corso Italia, a Pisa, alla presenza della giornalista e scrittrice inglese Christina Patterson, la cerimonia di premiazione del concorso letterario Baker Street W1-City of Westminster, l'originale concorso per micro-racconti gialli scritti in inglese riservato ai teenager di Pisa e provincia, indetto dalla British School di Pisa e da La Compagnia del Delitto.
Il concorso letterario è nato da un'idea della scrittrice Paola Alberti, fondatrice anche de La Compagnia del Delitto, che grazie alla collaborazione di Rossella Pichichero, della British School, ha organizzato questa manifestazione dal sapore decisamente English, proprio come il mitico investigatore Sherlock Holmes, che nelle sue avventurose indagini spesso si faceva aiutare da un gruppo di adolescenti che chiamava “gli irregolari di Baker Street”.
Ed è per i teenagers il premio in palio: un corso gratuito di inglese alla British School di Pisa oltre alla possibilità di veder messo in scena il racconto vincitore durante uno spettacolo nel Teatro di Palaia, che si terrà il 31 maggio nell'omonimo borgo pisano, grazie agli attori della ormai storica Compagnia del Delitto, specializzata nell'allestimento di spettacoli interattivi “thriller” portati in tournée in tutta Italia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Notissimo e stimato pediatra, aveva 99 anni. Con oltre 70 di attività era più anziano iscritto all’Ordine dei medici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità