Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità mercoledì 17 dicembre 2014 ore 15:59

Nerini su Le gondole: "Un problema irrisolto"

"I fanghi presenti devono essere analizzati prima di essere rimossi dato che non se ne conosce la composizione"



PISA — "Non pensavo di mettere in subbuglio l'amministrazione con una semplice interrogazione sulla condizione i di degrado in cui versa il sito chiamato Le gondole in via Zamenhof. Infatti le 3 precise domande dell'atto hanno trovato 3 risposte da ben 3 assessori". A parlare è il consigliere comunale Maurizio Nerini, che ricorda i punti salienti della sua interrogazione con le relative risposte da parte degli assessori:

Al punto 3 dell'interrogazione che chiedeva “se sia stato approntato un piano di emergenza specifico per il sito per le possibili esondazioni vista la vicinanza di abitazioni con piani su livelli molto più bassi di quello stradale, ha risposto in data 24 novembre il vicesindaco Ghezzi: "la competenza idraulica del Canale è passata da poco al Consorzio di Bonifica Basso Valdarno, c'è stata fatta una pulizia della vasca dal materiale ingombrante , Il Fosso del Mulino è a una quota superiore in quel punto rispetto a via Battelli e le procedure di emergenza sono quelle del Piano Generale di Protezione Civile"

"Quindi -commenta Nerini- è sempre colpa di altri, i materiali ingombranti sono stati tolti, ma fango, vegetazione e piante infestanti restano e i piani delle abitazioni vicine restano più bassi quindi a rischio, cioè il piano di emergenza c'è ma non è gestito da noi".

Al punto 2 chiedeva “se è stata o meno prevista una manutenzione straordinaria nel sito in oggetto legata al recupero delle camminamento delle Mura sovrastante e quali tempi siano previsti per la fruibilità del sito”. A questa domanda ha risposto, il 9 dicembre, l'assessore Serfogli, su nota dell'architetto Guerrazzi: E' previsto un adeguamento e una manutenzione del punto di salita.

Ma qui il consigliere Nerini denuncia: "Niente è stato detto sui tempi"

Al punto 1 il consigliere chiedeva “Se sia stata o meno prevista una manutenzione ordinaria nel sito in oggetto tale da non favorire l'accumulo di sporcizia o piante infestanti e quali siano state le risorse eventualmente a disposizione". A rispondere, il 12 dicembre, è stato l'assessore Sanzo con le informazioni dell'Ufficio Ambiente, che "ha confermato la competenza del Consorzio 4 Basso Valdarno, l'ex Ufficio Fiumi e Fossi, ereditata dal 2014 dalla Provincia".

"L'ente -sottolinea Nerini- è stato sollecitato a fare una pulizia straordinaria che ha effettuato tagliando la vegetazione e togliendo i rifiuti, ma i fanghi presenti devono essere analizzati prima di essere rimossi dato che non se ne conosce la composizione, fino ad allora resteranno li. Stanno addirittura studiando un modello di simulazione perché non si depositino più, stiamo in vigile attesa. A questo punto ci si rende conto della mancata attenzione dell'amministrazione provinciale, in liquidazione totale, che rovescia il suo fallimento su gli altri enti locali, ma questo è solo l'inizio e avremo modo di commentare anche l'edilizia scolastica e la manutenzione delle strade di competenza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tanti sono i casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa, dove si registrano anche due nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport