QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°21° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca domenica 11 maggio 2014 ore 09:10

Due anime disperate raccontate con il telefonino​

Pippo Delbono presenta Sangue, controverso documentario fatto con una telecamera digitale e un cellulare



PISA — Lunedi prossimo al Cineclub Arsenale sarà possibile vedere il documentario Sangue di Pippo Delbono e incontrarne l'autore che sarà presente in sala.

In questo documentario, realizzato con una piccola telecamera digitale e un telefonino, si vuol raccontare il viaggio di due anime disperate costrette a condividere una perdita lacerante. Il primo è lo stesso Delbono, che riprende con cruda disinvoltura l’agonia dell’anziana madre; l’altro è Giovanni Senzani, ex capo dell’ala più feroce e sanguinaria delle BR che, scontata la sua pena e tornato in libertà, è costretto a fare i conti con la morte della moglie la quale, pur non avendo condiviso le scelte del marito, lo aveva atteso per oltre vent’anni. Il tutto incastonato tra le immagini, anch’esse crude e desolanti, del centro storico de L’Aquila.

A coordinare l'incontro tra il pubblico e l'attore e regista ligure sarà Augusto Sainati, docente di storia del cinema all'università Suor Orsola Benincasa di Napoli e all'università di Pisa. Alle ore 16 Delbono terrà un seminario/incontro per gli studenti universitari, aperto a tutti, dal titolo "Il cinema tra poesia e tecnologia".

Pippo Delbono || Sangue || @Bari


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Cultura

Politica