QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 13 dicembre 2019

Politica domenica 01 dicembre 2019 ore 17:00

"Quella di Salvini è stata una vergognosa parata"

Alessandra Nardini (Pd)

Dure critiche da parte della consigliera regionale Nardini (Pd) per il segretario della Lega, che ieri ha visitato il carcere "Don Bosco"



PISA — "Una vergognosa parata. Non si può definire altrimenti la visita di Salvini al carcere Don Bosco di Pisa, pomposamente accompagnato dal codazzo istituzionale di Conti, Ziello e Ceccardi".

Così la consigliera regionale del Pd Alessandra Nardini, che su quanto dichiarato ieri a Pisa da Matteo Salvini non usa mezzi termini.

"Provare a utilizzare per la sua vuota propaganda le donne e gli uomini in divisa - ha commentato Nardini -, che ogni giorno servono le istituzioni in condizioni spesso di assoluta criticità, dà il senso del rispetto che Salvini ha delle forze dell'ordine. Nessuno: per lui tutto è soltanto passerelle. D'altronde, a parte travestirsi con le divise, quando era Ministro dell'Interno cosa ha fatto in concreto per migliorare le condizioni di queste lavoratrici e di questi lavoratori, o per metter mano alle problematiche del sistema carcerario, Don Bosco incluso? Niente di niente. Tante chiacchiere e niente fatti, ecco il motto di questo perdigiorno, che si permette anche di ergersi a paladino di persone che lavorano duramente".

"A fronte anche dei recenti suicidi tra i detenuti - ha concluso la consigliera dal Partito democratico -, lascio perdere ogni commento sulla triviale esternazione "Io sto con le guardie e non con i ladri" che, oltre a denotare l'esigenza di un ripasso dei pilastri dello Stato di diritto nei quali il trattamento umano e dignitoso dei carcerati non è un optional, richiama anche l'urgenza di una maestra d'asilo".



Tag

La parodia di Boris Johnson per le elezioni, 'Love Actually' diventa 'Brexit Actually'

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca