Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Politica lunedì 16 luglio 2018 ore 18:07

"Buscemi mi denuncia? Mi fa sorridere"

Carla Pochini

E' la replica della presidente della Casa della Donna, Carla Pochini, all'annuncio di Buscemi di voler denunciare la sua associazione per stalking



PISA — "Leggo sulla stampa che Andrea Buscemi depositerà una querela contro di me – ha dichiarato in serata Carla Pochini, presidente della Casa della donna - e chiederà l’intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La notizia può solo farci sorridere perché dimostra, ancora una volta, chi sia Andrea Buscemi: un uomo che condannato a risarcire la sua ex compagna decide di ricorrere in Cassazione al solo scopo di ritardare il processo in sede civile ed evitare il pagamento del risarcimento".

"Questo comportamento - ha aggiunto Pochini - è per noi un’ulteriore ammissione di colpa. Su Andrea Buscemi non abbiamo mai detto nulla di più di quanto è agli atti e riportato nella sentenza del Tribunale di Firenze che, ribadiamo, lo ha riconosciuto colpevole del reato di stalking ma non lo ha potuto condannare perché al tempo il reato non esisteva e perché intervenuta nel frattempo la prescrizione. Quella sentenza è definitiva e noi non ci stancheremo mai di chiedere le dimissioni di Andrea Buscemi, un uomo che non può in alcun modo rappresentare le cittadine e i cittadini pisani e tanto meno la cultura della nostra città. Ci vediamo domani in piazza!”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Durante dei controlli gli agenti di Polizia hanno fermato due 17enni: uno di questi aveva uno sfollagente in metallo nascosto nelle mutande
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità