Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità sabato 06 novembre 2021 ore 19:30

Aumento dei biglietti del bus, Conti attacca At

Le corse di Autolinee Toscane per il litorale pisano costano di più. Per il primo cittadino si tratta di "aumenti ingiustificati"



PISA — Dure polemiche, in questi giorni, con l'arrivo del nuovo gestore del trasporto pubblico locale Autolinee Toscane, subentrato a Ctt Nord. Oltre ai disagi per il rinnovo degli abbonamenti, i biglietti per alcune tratte sono d'improvviso aumentati. In particolare, nella zona pisana, quelli per il Litorale

Senza il rinnovo delle agevolazioni previste dalla convenzione che era in essere con Ctt Nord, quest’ultime finanziate con risorse comunali, vengono infatti applicate sulle corse Pisa-Litorale (Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone) le tariffe previste dal contratto di servizio, con aumenti che vanno da 30 a 70 centesimi per le corse semplici, da 1 euro a 2,20 euro per le corse andata e ritorno, e di 4,60 euro sugli abbonamenti mensili Isee. 

Sul tema è intervenuto anche il sindaco di Pisa Michele Conti, che non ha esitato a parlare di "aumenti ingiustificati".

"Come amministrazione comunale - ha commentato il primo cittadino - abbiamo fatto la nostra parte. Con l’ultima variazione di bilancio abbiamo stanziato 80mila euro per far sì che venisse riconfermato l’accordo già in essere con il precedente gestore, lasciando così invariate le tariffe delle corse che collegano la città al litorale. Capisco le difficoltà legate all’avvio del servizio ma la partenza non è certo delle migliori. E’ necessario attivare immediatamente un confronto per tutelare gli utenti e garantire un servizio all’altezza delle aspettative".

"Nella riunione di Giunta della settimana scorsa – ha ricordato Conti – abbiamo approvato il testo della convenzione che avremmo dovuto firmare con il nuovo gestore. La bozza di accordo prevedeva di confermare le agevolazioni già in vigore sulle corse che collegano Pisa al litorale. Contestualmente abbiamo stanziato le risorse necessarie per coprire i mancati ricavi da parte dell’azienda. Approvata la convenzione abbiamo inviato il testo ad Autolinee Toscane registrando, al momento, l’indisponibilità dell’azienda a trovare una data per siglare l’accordo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità