Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA17°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 09 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Forlì, rissa a colpi d'accetta in pieno centro storico

Attualità lunedì 06 marzo 2023 ore 15:45

Balneari, Rebecchi nuovo coordinatore Calambrone

Da sinistra: Romoli, Cordoni, Rebecchi e Tiozzo

Fiba e Confesercenti fanno il punto con gli operatori delle spiagge e ufficializzano il passaggio di testimone tra Palmieri e Rebecchi



PISA — I balneari di Fiba Confesercenti si ritrovano per discutere del futuro e, contestualmente, ufficializzano la nomina di Gianni Rebecchi, titolare dei Bagni Vittorio Emanuele, come nuovo coordinatore del Calambrone per l'associazione dopo Antonio Palmieri.

Sul tavolo, le incertezze legate alla Bolkestein, il nuovo piano di gestione dell’Ente parco San Rossore e le prospettive di una stagione che si preannuncia importante al livello di presenze.

All'incontro, oltre ovviamente a Rebecchi, hanno partecipato anche il vicepresidente di Confesercenti Pisa e presidente Fiba Gianluca Tiozzo, il presidente di Confesercenti Litorale Alessandro Cordoni e il responsabile area pisana Simone Romoli.

"Un doveroso ringraziamento a Palmieri per l'impegno profuso e l'importante lavoro sindacale svolto per la crescita e lo sviluppo turistico delle spiagge attrezzate di Calambrone - ha detto Tiozzo - Rebecchi è già operativo, in quanto recentemente ha già partecipato alla nostra delegazione che ha incontrato il presidente del Parco Lorenzo Bani e il direttore Riccardi Gaddi in merito alla redazione del prossimo piano di gestione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio si è sviluppato in seguito all'incidente. Tre le auto coinvolte. Tre persone trasportate al pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità