Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca lunedì 08 ottobre 2018 ore 11:20

Serra, partono i cantieri per messa in sicurezza

Uno dei versanti sul quale le squadre stanno lavorando ( foto fb Massimiliano Ghimenti )

Ad una settimana dal termine delle operazioni di bonifica, partono i cantieri per la messa in sicurezza dei versanti bruciati



PISA — Dopo la sciagura, le buone notizie. Sono infatti partiti i lavori di messa in sicurezza dei versanti del Monte Serra bruciati dal fuoco.

I tempi sono da record: appena una settimana dopo il termine dalle operazioni di bonifica. Ad annunciare il via alle operazioni è stato il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti

"La gestione del "post incendio" sta dimostrando che le Istituzioni al momento attive (la Regione ed il Comune di Calci anche con il Comune di Vicopisano, il Consorzio di Bonifica, la Provincia) sono all'altezza della solidarietà popolare che stanno ricevendo", ha spiegato.

"Da oggi, ad esattamente 7 giorni dal termine delle operazioni di bonifica ed a seguito di una tempestivissima delibera regionale che stanza 1,5milioni, partono i cantieri per la messa in sicurezza dei versanti bruciati.

50 operai forestali da tutta la Regione lavorano e lavoreranno sul nostro monte. Fino al completamento di tutte le opere di messa in sicurezza".

"E sempre a breve partiranno anche i lavori nei fossi per mitigare i rischi per la sicurezza idraulica ad opera del Consorzio di Bonifica C4 Basso Valdarno.

Senza contare, infine, che, nel nostro piccolissimo, il Comune ha già completato alcuni interventi in somma urgenza in aree delicate ed a breve aprirà quello per il ripristino del parcheggio di Montemagno".

Il sindaco ha elogiato il lavoro di squadra tra enti e le tante iniziative di solidarietà e di appoggio, postando su facebook anche quanto avvenuto ieri allo stadio di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità