Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:15 METEO:PISA18°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ruggero Tita e Caterina Banti: ecco come si allenano i due d'oro della vela

Cronaca giovedì 28 settembre 2017 ore 13:34

Caso Scieri, riaperte le indagini

La procura ha chiesto e ottenuto la riapertura delle indagini sul caso del parà trovato morto nella caserma Gamerra il 16 agosto 1999



PISA — "Abbiamo già chiesto e ottenuto nei giorni scorsi la riapertura delle indagini sulla morte di Emanuele Scieri". Lo rende noto il procuratore di Pisa Alessandro Crini dopo l'istanza in tal senso ricevuta nei giorni scorsi dalla commissione parlamentare d'inchiesta (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Il caso risale a 18 anni fa: il militare di Siracusa, venne trovato morto il 16 agosto 1999 all'interno della caserma Gamerra di Pisa. Il fascicolo con un'ipotesi di accusa di omicidio è attualmente contro ignoti.

“Si vada al più presto verso la verità sulla morte di Emanuele Scieri - commenta il deputato Federico Gelli - La notizia della riapertura delle indagini sulla morte del parà nella caserma Gamerra di Pisa è da accogliere con favore. Il lavoro della commissione parlamentare d’inchiesta, presieduta da Sofia Amoddio, sta dando i suoi frutti, ed è stato fatto un altro importante passo verso la verità, che si fa aspettare da ormai troppi anni. Fare luce su una delle storie più inquietanti tra quelle che riguardano la nostra città è un atto dovuto verso i familiari diScieri e verso la società, con la speranza che si possa davvero mettere la parola ‘fine’ a questa vicenda”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità