Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Attualità mercoledì 29 giugno 2016 ore 15:22

Cisanello, ecco il nuovo parcheggio dell'ospedale

Si tratta di 1800 posti auto realizzati a ridosso dell'uscita del Ponte delle Bocchette. si potranno utilizzare anche bus navetta



PISA — E’ pronto il grande parcheggio scambiatore “A” (lato Ponte alle Bocchette) per complessivi 1.800 posti auto: i lavori di tutti i lotti sono stati infatti completati (sono in corso solo le rifiniture) e gli ingressi sono suddivisi per tipologia di utenti: visitatori dell’ospedale, dipendenti ospedalieri e universitari. Sono state potenziate anche le corse del bus navetta con l’aggiunta di un mezzo dalle 6.30 alle 13, che si affianca ai due già esistenti e che fanno la spola per tutto il giorno fra la grande area di sosta e il nosocomio.

Per chi volesse comunque intraprendere il tragitto a piedi – come molti già fanno - si ricorda che è più breve il percorso che passa attraverso le sbarre del varco 4 rispetto a quello che passa davanti al Pronto soccorso (varco 1).

Sta proseguendo anche il programma dei lavori del parcheggio “C” riservato ai dipendenti (lato città), per 416 complessivi posti auto che sarà pronto in autunno mentre da oggi, mercoledì 29 giugno, è stato chiuso il parcheggio libero di via Martin Lutero per poter dar via ai lavori che ingloberanno tutta quell’area nel perimetro ospedaliero. E’ stato comunque creato un corridoio carrabile in entrambi i sensi di marcia. Quanto invece al parcheggio di via Bargagna, anche quest’anno, per i mesi di luglio (da lunedì 4) e agosto, verrà sospesa la fermata del bus navetta. Esso viene infatti utilizzato prevalentemente dai dipendenti che lavorano nei padiglioni della parte ‘storica’ di Cisanello e da una fetta minoritaria di pazienti ma attualmente, per la concomitanza fra le ferie estive del personale ospedaliero e la riduzione delle attività assistenziali programmate (non urgenti), il loro numero si è ridotto considerevolmente

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Aumentano i ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità