comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°22° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 05 giugno 2020
corriere tv
Coronavirus, Bersani: «Con centrodestra al governo i cimiteri non sarebbero bastati»

Attualità venerdì 22 maggio 2020 ore 16:49

Covid-19, annullata la sagra del pinolo

La storica sagra di San Piero a Grado, che per tradizione si svolge nei primi due weekend di luglio, slitta di un anno e dà appuntamento al 2021



PISA — La storica Sagra del pinolo di San Piero a Grado slitta di un anno e dà appuntamento all'estate 2021. Lo ha comunicato il presidente Giuseppe Bozzi dopo la riunione con il Consiglio, soci e volontari. La decisione è stata quella di annullare la 40esima edizione dell'evento, che per tradizione si svolge nei primi due weekend di luglio.

"Purtroppo con grande rammarico, quest'anno siamo costretti ad annullare la Sagra del Pinolo. Il motivo - spiega Bozzi-  è che le limitazioni date, giustamente, per contrastare il Covid-19 non ci permettono di realizzare il nostro evento in serenità ed armonia. Siamo consapevoli che esistono problemi molto più gravi e seri da affrontare, ma questo non ci impedisce comunque di essere addolorati per non poter fare la “nostra sagra’, perché per noi la Sagra del Pinolo non è un evento qualunque, ma è una parte di noi, è una seconda famiglia, è unione tra i sampieresi e non, è condivisione armonia ed allegria. Quell'allegria che quest'anno mancherebbe, perché sono troppe le morti e la sofferenza che questo maledetto virus ha portato con sé. Sono troppe le difficoltà che gli imprenditori, i lavoratori, le famiglie e tutti noi abbiamo dovuto e dobbiamo ancora oggi affrontare e quindi non possiamo permetterci di restare indifferenti”-

“Il Presidente della Sagra a nome di tutto il Consiglio, dei soci, e di tutti coloro che si impegnano ogni anno per la sua buona riuscita, ringrazia per l'impegno di chi il Covid lo ha combattuto e lo sta combattendo ogni giorno - afferma Roberta Orsini, segretaria della Sagra del Pinolo - restando vicini a chi non ce l'ha fatta, a chi ancora combatte e a chi questo virus lo ha visto da vicino in ogni sua forma. Quello che conta adesso è restare uniti per far sì che domani tutto possa ricominciare nella normalità e quindi salutiamo tutti i nostri affezionati anche se con dolore, ma con la consapevolezza che insieme ce la faremo e dandovi appuntamento alla Sagra del Pinolo 2021".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità