comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:PISA16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Lavoro mercoledì 15 luglio 2020 ore 11:05

Differiti i versamenti per alcune aziende

Per le imprese interessate dagli indici sintetici di affidabilità fiscale è stata prorogata la scadenza per il versamento del Diritto Annuale 2020



PISA — Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 giugno 2020, è stata disposta la proroga dei versamenti dei contributi fiscali per i soggetti interessati dagli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) che possono ora essere effettuati entro il 20 luglio 2020 senza maggiorazione, oppure dal 21 luglio al 20 agosto 2020 maggiorando le somme da versare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.

La proroga, come chiarito dalla circolare del Ministero dello Sviluppo Economico dello scorso 9 luglio, si applica anche al versamento del diritto annuale per l'anno 2020. I soli contribuenti soggetti agli ISA avranno quindi tempo per pagare il tributo fino al 20 luglio 2020, ovvero 20 agosto 2020 con maggiorazione dello 0,40%.

Il termine di pagamento del diritto annuale per le imprese che non rientrano nelle casistiche individuate dalla norma, è invece scaduto il 30 giugno scorso, tuttavia possono ancora regolarizzare la loro posizione effettuando il versamento entro il 30 luglio 2020 con la maggiorazione dello 0,40%.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità