Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PISA15°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Fedez e Garance Authié a Montecarlo, la nuova coppia non si nasconde più

Attualità martedì 19 dicembre 2023 ore 10:02

E' in arrivo il bonus benzina

Dal Comune 25mila euro da distribuire tra le famiglie composte da una o 2 persone e a basso Isee per l’acquisto di carburante



PISA — A Pisa arriva il Bonus benzina. Il contributo è stato approvato dalla Giunta comunale con lo stanziamento di 25mila euro, da distribuire tra le famiglie che si trovano in situazione di bisogno. Il bonus, che sarà erogato tramite bando, potrà essere utilizzato per l’acquisto di carburante.

“Si tratta di nuovo contributo con il quale si va ad estendere il sistema dei bonus del Comune di Pisa – dichiara l’assessore alle politiche sociali, Giovanna Bonanno - pensato per offrire sostegno alle famiglie residenti nel territorio che si trovano in situazione di bisogno. L’agevolazione prevede il riconoscimento di contributo una tantum in favore dei nuclei composti da una o due persone e con un reddito Isee fino a 15mila euro per l’acquisto di carburante per il proprio mezzo di trasporto. Come già fatto per il Bonus alimentare, che è andato ad ampliare la platea di destinatari della Carta di acquisti solidale introdotta dal Governo, abbiamo rivolto la nostra attenzione alle famiglie composte da 1 o 2 componenti in quanto quelle più numerose saranno beneficiarie del Bonus benzina nazionale”.

Il contributo economico erogato avrà un massimale di 75 euro per un nucleo di un componente e di 150 euro per un nucleo di due componenti. Nello stilare la graduatoria sarà data priorità alle famiglie che presentano un Isee più basso.

"Dal 2018 al 2022 - si legge in una nota trasmessa da Palazzo Gambacorti- le risorse messe in campo dal Comune di Pisa per dare sostegno alle fasce di popolazione più in difficoltà sono state oltre 5,3 milioni di euro. Agevolazioni confermate anche nel 2023 e che si affiancano alle agevolazioni statali e regionali distribuite tramite gli uffici del Comune. Tra i contributi attivati nel 2023 con risorse comunali si ricordano il Bonus donna, il Bonus mamma e bebè, il Bonus utenza, il Bonus animali, il Bonus alimentare, il Bonus anziani e il Bonus Tari Famiglie e il Bonus Tari Giovani".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I Nas riscontrano pessime condizioni igienico sanitarie in un ristorante: è scattata immediatamente la chiusura del locale da parte dell'Ausl
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica