Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lupo a spasso nel centro abitato di Pescara: il video dell'incontro

Attualità giovedì 30 novembre 2023 ore 07:30

Nuovi vertici per il Gioco del Ponte

Il nuovo Consiglio degli anziani resterà in carica fino al 2028. Tra i primi impegni la redazione e l’approvazione del Regolamento generale



PISA — Si è formato il nuovo Consiglio degli anziani del gioco del ponte, che resterà in carica fino al 2028.

Il sindaco Michele Conti, nel ruolo di anziano rettore, ha nominato il comandante generale, il cancelliere e quattro membri esperti. Il Cancelliere generale sarà Renzo Ciangherotti, mentre nel ruolo di comandante generale è stato confermato Roberto Tonini. Come consiglieri esperti, anche questi di nomina diretta dell’anziano rettore, sono stati scelti Maria Teresa Rossi Benvenuti, Francesco Capecchi, Antonio Pucciarelli e Claudio Rossi.  

Come da regolamento fanno parte del Consiglio degli anziani anche quattro rappresentanti del Consiglio comunale: i due consiglieri votati per la maggioranza sono Raffaella Bonsangue e Maurizio Nerini, mentre i due rappresentanti delle minoranze sono Marco Biondi e Gianluca Gionfriddo.

La struttura dell'organo sarà a breve completata con i quattro rappresentanti esperti nominati da Università, che ha già fatto il suo nome, Regione, Provincia e Soprintendenza.

"La funzione - spiega l'assessore alle tradizioni della storia e dell’identità di Pisa Filippo Bedini - è quella di sovraintendere gerarchicamente agli organi appartenenti alla struttura del Gioco: quella dei Consiglieri Anziani è dunque una responsabilità importante, che voglio che sia vissuta da tutti con spirito di servizio, condividendo come stella polare esclusivamente il bene del Gioco del Ponte". 

Tra i primi impegni ai quali sarà chiamato il Consiglio degli anziani, aggiunge Bedini "Sarà la redazione e l’approvazione del nuovo Regolamento generale, che andrà a integrare e completare il lavoro sul Regolamento tecnico fatto nel precedente mandato. A questo proposito, tra le altre novità e migliorie, l’idea dell’Amministrazione comunale è anche quella di studiare un possibile allargamento del numero dei componenti organismo in nome di una maggiore partecipazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'innovativo modello messo a punto dall’Istituto di Biorobotica genera un elettroencefalogramma virtuale che determina l'avanzamento della malattia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica