Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:30 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Cronaca sabato 07 aprile 2018 ore 14:00

Giro di vite contro i parcheggiatori abusivi

Dopo la stretta annunciata dal prefetto, la polizia ha battuto via Paparelli, in concomitanza col mercato, zona ospedale e piazza Santa Caterina



PISA — Il giro di vite per limitare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi era stato annunciato in Prefettura durante l'ultimo incontro del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Ebbene, da questa manttina numerose volanti della polizia, coadiuvate dalla polizia municipale, hanno iniziato a pattugliare il territorio anche a caccia di chi svolge questo tipo di attività, non criminosa ma comunque illecita. Particolarmente battuti i parcheggi attorno all'ospedale di Cisanello, in piazza Santa Caterina e in via Paparelli.

Durante i controlli, gli agenti di polizia hanno fermato anche due persone sospette ad una fermata di autobus lungo via di Pratale. Entrambi, risultati tunisini con precedenti penali per furto aggravato, rapina, ricettazione e clandestini sul territorio nazionale, sono stati accompagnati in questura e sono stati sottoposti a provvedimento di espulsione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Sport

Attualità