Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:59 METEO:PISA20°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, Stano oro nella 20 km di marcia: relax in palestra prima del via

Attualità giovedì 20 maggio 2021 ore 12:35

Grandi fioriere al posto dei new jersey

I nuovi arredi sono stati posizionati in via Pascoli, lato Corso Italia, e in piazza Arcivescovado, a sostituzione delle barriere



PISA — Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori per il posizionamento di nuove fioriere nel centro storico cittadino. I nuovi arredi sono stati posizionati in via Pascoli (lato Corso Italia) e in piazza Arcivescovado, a sostituzione delle barriere in new jersey. 

L’intervento, spiega una nota del Comune, va a completare i lavori per il posizionamento di nuove fioriere già realizzati in Corso Italia, Borgo, via Santa Maria ed altre vie cittadine.

"Anche in piazza dell'Arcivescovado, a pochi passi dalla Torre –commenta il sindaco Michele Conti - abbiamo sostituito le barriere new jersey in cemento con eleganti fioriere, in continuità con quelle già installate in tutto il centro storico. Con programmazione e metodo cambiamo il volto di Pisa per residenti e turisti".

"L’intervento – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa – si inserisce nel progetto per creare lungo il principale asse commerciale della città un percorso unitario di arredo e verde urbano che porta bellezza, eleganza, omogeneità ed elementi naturali nel cuore del nostro centro storico. Abbiamo pensato e realizzato un progetto specifico che prevede un sistema omogeneo di fioriere composte a moduli, costituite da acciaio “corten” con fioriture stagionali e arbusti perenni, che si snoda lungo l’asse pedonale dalla Stazione all’area monumentale. Tutti gli interventi sono stati realizzati sulla base del Disciplinare per l’arredo urbano che abbiamo redatto e che prevede tre tipologie di arredi urbani omogenei e distinti, uno per il centro storico, uno per il litorale e uno per i quartieri".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Parcheggi Ospedale Cisanello: dal 1 settembre il "C" a pagamento per favorire il ricambio delle auto. Accordo con i sindacati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità