Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:50 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Cronaca lunedì 29 febbraio 2016 ore 14:28

Il fiume Arno cresce di livello

L'Arno visto da Ponte delle Bocchette

Le piogge degli ultimi giorni hanno ingrossato il principale fiume toscano, i suoi affluenti e in generale tutti i corsi d'acqua



PISA — Osservato speciale ma nessuna preoccupazione. Se le cose si manterranno così, col ritorno del bel tempo previsto già dalla serata, l'Arno si assesterà nel passaggio da Pisa ( e, poco prima da Pontedera e Cascina ) sul livello di tre metri, vale a dire ben uno sotto la prima soglia di allerta.

Nessun problema particolare per ora anche sul reticolo minore di fossi e canali dell'intera zona pisana, alcuni vicini al livello di guardia e costantemente monitorati dagli enti preposti.

I vigili del fuoco sono sempre a lavoro su alcuni interventi che riguardano soprattutto la messa in sicurezza di grossi alberi, molti dei quali hanno perso rami, a causa del vento che ha spazzato la provincia la scorsa notte e che hanno invaso le carreggiate stradali.

La situazione comunque nel complesso è sotto controllo e non si registrano disagi alla viabilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un malore improvviso ha strappato ai suoi cari la donna. Dalla Scuola Mondo l'hanno ricordata come "una persona generosa, creativa e brillante"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca