Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità martedì 22 marzo 2016 ore 17:20

Il Football College nasce all'ombra della Torre

A fare da colonna sonora all'ambizioso progetto didattico-sportivo un inno scritto e interpretato dal tenore Andrea Bocelli



PISA — Il Pisa guarda al futuro e si appresta a lanciare una scuola calcio internazionale destinata a ragazzi tra gli 11 e i 18 anni. Un college del calcio dove attività didattica e sportiva sono al centro di un iter formativo di alto livello che accompagnerà i giovani fino alla soglia dell'università

Il tutto sotto l'egida del direttore tecnico Alessandro Birindelli.

La retta andrà dai 300 euro mensili (per i residenti) fino ai 1200 euro per chi invece deciderà di trasferirsi da fuori e che sarà poi ospitato da famiglie selezionate.

"Abbinare studio e calcio in una città come Pisa penso sia fantastico. Sono certo che sarà un'esperienza unica per chi vorrà affrontarla - commenta il tecnico della prima squadra Gennaro Gattuso, intervenuto con un video messaggio alla presentazione -. Il connubio studio-sport è fondamentale per la vita dei giovani, e Pisa è il posto ideale per questo progetto che sono sicuro darà grandi risultati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il celebre cantautore romano e le sue canzoni accompagneranno la città della Torre verso il 2022. Concerto in piazza dei Cavalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità