comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:15 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Napoli, poker alla Roma con dedica a Maradona

Attualità martedì 27 ottobre 2020 ore 08:43

Il nuovo centro di raccolta rifiuti a San Iacopo

Taglio del nastro per il centro di raccolta di San Iacopo. L’assessore all’ambiente Bedini: "Risolta una questione annosa"



PISA — Inaugurato in via San Iacopo un nuovo centro di raccolta nel Comune di Pisa. Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Michele Conti, l’assessore all’Ambiente Filippo Bedini, il presidente di Geofor Daniele Fortini, il direttore tecnico di Geofor Giuseppe Merico, il Responsabile della Direzione Ambiente del Comune di Pisa Marco Redini, e il Responsabile dell’U.O. Rifiuti Roberto Papini.

"Un nuovo centro raccolta che servirà principalmente la parte nord della città –commenta il sindaco Michele Conti – dove sarà possibile differenziare i rifiuti e conferire ingombranti e rifiuti speciali. L’obiettivo è quello di fornire ai cittadini un altro punto di raccolta in un’area della città che ne era sprovvista"

La struttura, che si trova in adiacenza al depuratore, è un’area appositamente attrezzata e custodita, dove i cittadini e le imprese possono effettuare la raccolta differenziata dei materiali recuperabili e di quelli che non sono conferibili con il porta a porta o i cassonetti intelligenti. 

Il nuovo centro va a integrare la dotazione di Centri di raccolta del Comune, che attualmente è costituita da 3 CDR generici, uno a Putignano, uno in via Pindemonte e uno sul litorale in via delle Giunchiglie, e uno dedicato ai RAEE in via Ragghianti a Ospedaletto.

"È stato un percorso a ostacoli, - dichiara l’assessore all’Ambiente Filippo Bedini - ma ce l’abbiamo fatta! Finalmente apriamo il quinto centro di raccolta a Pisa, che va a servire un’area molto densamente popolata (copre la parte nord della città: Gagno, i Passi, una parte di Porta a Lucca, Porta Nuova, ma volendo anche altre zone possono facilmente raggiungere via San Jacopo). Inoltre, questa nuova struttura permetterà di alleggerire il carico cui negli ultimi anni è stato sottoposto il cdr di via Pindemonte".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità