QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°21° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 giugno 2019

Attualità mercoledì 10 aprile 2019 ore 12:15

Il Ponte premiato a livello internazionale

Il progetto, coordinato dal professor Maurizio Froli, ha ricevuto il primo dei due “Merit Award” assegnati dalla giuria del “WIBE Prize”



PISA — Il ponte in vetro progettato dai ricercatori dell’Università di Pisa è stato premiato in Portogallo con il primo “Merit Award” (seconda posizione assoluta) alla prima edizione del WIBE Prize (World Innovation in Bridge Engineering), il premio internazionale per l’Innovazione mondiale nell’Ingegneria dei ponti promosso dalla FEUP, la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Porto, insieme a BERD, una società di ingegneria portoghese leader nella costruzione di ponti e definito “il Premio Nobel per la Ingegneria dei ponti”.

Autori del progetto dal titolo “The TVTδ “Rainbow” bridge: a new technique for long-spanned highly transparent footbridges” sono Maurizio Froli, Francesco Laccone e Agnese Natali della Scuola di Ingegneria dell’Ateneo pisano. La cerimonia di premiazione si è svolta al Palazzo dei Duchi di Draganza nella città di Guimarães alla presenza del presidente della Repubblica portoghese Marcelo Rebelo de Sousa.

Nella motivazione del premio si legge: “The TVTδ “Rainbow” bridge’ is centered on how to build an almost transparent footbridge with a relevant free span. A structural glass solution is proposed which simultaneously meets the requirements of adequate safety levels and cost effectiveness. The project is inspired by the idea of an evanescent connection for a weightless experience of crossing and a visual effect of transparency and sunlight reflections”. Alla cerimonia in Portogallo erano presenti Francesco Laccone e Agnese Natali.

Il “WIBE Prize” è stato vinto da un team di ricercatori dell’Università del Queensland in Australia con il progetto “Novel bridge system for durable, low-cost and rapid construction”, finanziato dalla società internazionale di ingegneria ARUP.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Sport

Attualità

Cronaca