Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Attualità giovedì 29 giugno 2017 ore 09:08

Connessione super veloce anche sul litorale

Tra le prime in Italia ad essere cablata con la fibra ottica, oggi questo tipo di connessione copre l’intero tessuto urbano



PISA — Proseguono gli interventi di Tim per estendere la copertura della banda ultra larga su tutto il territorio del Comune, dal centro alle zone più periferiche, fino al litorale.

In occasione dell’estensione della fibra anche al litorale, il responsabile Access Operations Toscana Ovest di Tim Alessio Bettini, ha annunciato, per la prima volta a livello nazionale, che tutte le zone cablate dalla fibra ottica di Tim potranno navigare con la connessione super veloce a 200 Megabit. Per Pisa si tratta di percorso cominciato con il protocollo di intesa stipulato con il Comune di Pisa nel 2012 per l'avvio dei lavori. Grazie a quel protocollo, Pisa è stata una delle prime città sul territorio nazionale ad essere cablata con la fibra ottica. I lavori in questi anni si sono svolti con il minimo impatto ambientale utilizzando ove possibile le infrastrutture esistenti ed, in alternativa, tecniche di scavo innovative. 

Già nell'Aprile del 2014 Tim e Comune di Pisa hanno annunciato la copertura di tutto il tessuto urbano con una velocità a 30 Megabit. Tra il 2015 e il 2016, con ulteriori investimenti di Tim, si è completata la copertura anche nelle aree periferiche, in particolare nella zona industriale di Ospedaletto, e soprattutto si è ampliato la velocità di connessione, arrivando a 100Mb.

Ad ora, con luglio 2017, è stata estesa la copertura sul litorale e quindi anche alle centrali di San Piero a Grado, Marina di Pisa e Tirrenia. Il numero complessivo degli armadi connessi alla fibra è adesso pari a 243, garantendo quindi una copertura del tessuto urbano che si avvicina al 100 per cento.
In contemporanea è stata ampliata e tecnologicamente innovata in tutta la città anche la copertura mobile con la tecnologia Lte plus (4G +) che arriva fino a velocità superiori a 225 Mb. In occasione di grandi eventi come la recente Luminara la copertura mobile è stata ulteriormente ampliata, garantendone le funzionalità anche nei momenti di maggiore concentrazione di persone sui Lungarni, in accordo con Prefettura e Comune.

Grazie ad un investimento di circa 500mila euro, il litorale pisano entra nella lista delle località italiane scelte da Tim per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che permette di utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione superveloce fino a 200 Megabit al secondo in download. 

Da fine luglio anche a Tirrenia, Marina di Pisa e San Piero a Grado saranno disponibili i servizi in fibra ottica per cittadini e imprese. La rete ha raggiunto la quasi totalità della popolazione dei centri urbani attraverso oltre 22 chilometri di cavi in fibra, grazie al collegamento di 32 cabinet stradali alle tre rispettive centrali, per una copertura pari ad oggi a circa 4mila unità immobiliari in termini di servizi disponibili. La città di Pisa è da tempo servita dalla banda ultralarga di Tim, che copre la quasi totalità della popolazione urbana. E’ inoltre in corso di attivazione in questi giorni sul litorale un ampliamento della copertura mobile a cura Tim, realizzato in accordo con il Comune, attraverso un ripetitore mobile temporaneo installato a Marina di Pisa. Ciò consentirà l’ottimizzazione della copertura della telefonia cellulare durante il periodo estivo.

Il sindaco Marco Filippeschi si è detto soddisfatto: "È una grande soddisfazione per il Comune di Pisa vedere l'avvio dei servizi di banda ultralarga di Tim anche su una zona così vitale ed importante per il nostro territorio. Grazie a questo investimento sul fronte delle comunicazioni tecnologiche, i cittadini e le aziende che operano a Tirrenia, a Marina di Pisa e a S. Piero a Grado possono usufruire di una connessione veloce e sicura, con una copertura totale nelle aree turistiche, oltre ai centri urbani e alle varie aree abitative. È motivo di particolare orgoglio per la Città di Pisa proseguire nell’impegno di essere sempre all’avanguardia sul fronte dell’innovazione tecnologica e della trasformazione digitale della società".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca