Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:33 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità giovedì 07 dicembre 2017 ore 16:46

La chirurgia robotica pisana in diretta su RaiTre

Questa mattina la trasmissione "Tutta salute" si è collegata con la sala operatoria di chirurgia robotica mentre era in corso un delicato intervento



PISA — Un collegamento in diretta dalla sala operatoria durante un intervento di lobectomia polmonare con tecnica robotica è avvenuto stamani nel corso della trasmissione “Tutta salute” di RaiTre, condotta da Michele Mirabella e Pierluigi Spada. 

La seguita rubrica di approfondimento su temi riguardanti salute e benessere, in cui spesso vengono invitati professionisti dell’Aoup a illustrare le attività ad alta specializzazione che si effettuano nell’ospedale di Pisa, ha introdotto stavolta le proprie telecamere all’interno del Centro multidisciplinare di Chirurgia robotica dell’Aoup, diretto dalla professoressa Franca Melfi, mentre era appunto in corso un complesso intervento di chirurgica mininvasiva toracica con tecnica robotica per l’asportazione di un tumore. 

Il collegamento è durato pochissimi minuti, sufficienti a spiegare i vantaggi della chirurgia robotica, i requisiti e le caratteristiche della patologia per poter essere indirizzati a questo tipo di intervento, l’utilizzo multidisciplinare dei tre robot “Da Vinci” in dotazione al Centro dell’Aoup, l’elevata casistica che ne fa il primo centro in Europa e il modello gestionale per la sostenibilità, sintetizzato nell’occasione dal direttore amministrativo Carlo Milli. 

Durante il collegamento il dottor Milli era l’unico uomo in sala operatoria. L’èquipe infatti, in questo specifico turno di sala, era composto da sole donne, elemento sottolineato con interesse dai conduttori della trasmissione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità